Comune di Lotzorai

Domus de Janas

 Necropoli Prenuragica di Tracucu - Genna 'e Tramonti

 

 La necropoli prenuragica ipogeica a Domus de Janas di Lotzorai è costituita da almeno 20 tombe, è ubicata nei versanti della collina di Tracucu, rilievo appartenente al complesso granitico di Bruncu Crabiola.
Il primo impianto della necropoli risale al Neolitico recente come testimoniano alcuni frammenti ceramici appartenenti alla cultura di Ozieri (3800-2900 a.C.) messi in luce nel corridoio di una delle tombe. Il rinvenimento di tre vasi interi attribuibili alla cultura di Bonnanaro (2350-1600aC), rinvenuti all'interno di un ipogeo, documenta il riutilizzo della necropoli nelle fasi iniziali dell'età del Bronzo.

Le tombe, realizzate prevalentemente a sviluppo planimetrico longitudinale, sono del tipo monocellulare e pluricellulare. Entrambe le tipologie presentano un corridoio di accesso (dromos), che in un caso raggiunge la ragguardevole lunghezza di 5 m.; in alcuni casi, un'anticella precede una o due celle.
Un nuraghe complesso è posizionato nella sommità della collina di Tracucu, dalla quale domina tutta la necropoli e il paesaggio circostante.